Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Intestazione navigazione sito

“Cinema italiano” a Rostock e Amburgo
Portale Della Lingua Italiana

“Cinema italiano” a Rostock e Amburgo

Categorie: Cinema e Audiovisivo
Da Fellini ai nuovi documentaristi, una rassegna tra classico e contemporaneo.
Marcello Mastroianni in 8½
Marcello Mastroianni in 8½

Organizzata dal Lettorato di Italiano dell’Università di Rostock, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, la rassegna prevede la proiezione di quattro film.

Dopo 8 ½ di Federico Fellini, presentato dal professor Oliver Fahle della Ruhr-Universität Bochum, la rassegna prosegue con tre giovani registi italiani, che presenteranno i loro documentari.

Il 18 maggio alle 18.45 è la volta di Beniamino Barrese con La scomparsa di mia madre. L’incontro con il regista si svolgerà su zoom. Per registrarsi è disponibile la pagina dedicata eventbrite. Fino all’esaurimento dei 75 posti previsti, gli iscritti riceveranno i link di accesso alla presentazione e al film. La visione è possibile solo dalla Germania.

Successivamente la rassegna ospiterà Alberto Castiglione con Divina e Adele Tulli con Normal.

Le proiezioni sono online, gratuite, in versione originale con sottotitoli in inglese o tedesco.

Tutte le informazioni sulla rassegna e sulle modalità di registrazione alle proiezioni sono disponibili sulle pagine della Cattedra di Italiano dell’Università di Rostock e dell’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo.

Ti potrebbe interessare anche...

Naviga tra gli articoli