Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Intestazione navigazione sito

Inaugura a Praga "3CODESIGN"
Portale Della Lingua Italiana

Inaugura a Praga “3CODESIGN”

Categorie: Cultura e creatività -Design
In vista della COP26, design e sostenibilità in mostra nella capitale boema.
Tuttitubi di Lorenzo Damiani, 2003
Tuttitubi di Lorenzo Damiani, 2003

Dal 27 maggio al 2 luglio 2021, sarà visitabile, negli spazi offerti dalla Cappella dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga, la mostra “3CODESIGN: 3R, Ridurre, Riciclare, Riutilizzare“, a cura di Silvana Annicchiarico.

L’esposizione presenta un nuovo approccio alla creazione di oggetti di design a partire da materiali naturali inconsueti, riciclabili, condivisibili e riutilizzabili. Si racconta così il profondo ripensamento che i progetti italiani stanno conducendo sui modelli produttivi del disegno industriale, a partire da quella che è forse la più grande sfida etica del futuro: la sostenibilità, e il suo riflesso sulle pratiche creative.

I prodotti in mostra sono realizzati da giovani emergenti e da designer di fama internazionale, tra cui Massimiliano Fuksas, Enzo Mari, Philippe Starck e Salvatore Ferragamo.

La mostra, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Praga in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Praga e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, rientra nel quadro delle iniziative per la 26° Conferenza delle Parti sulla Convenzione ONU sul cambiamento climatico (COP26), co-presieduta quest’anno da Italia e Regno Unito.

In occasione dell’Italian Design Day 2021, inoltre, l’Istituto organizza un incontro-presentazione online con Silvana Annicchiarico, in conversazione con Jana Zielinski, Presidente di Designblok, la più importante manifestazione dedicata al design della Repubblica Ceca. Al centro dell’incontro la necessità che gli scarti tornino a essere materie prime, l’importanza di porre il riciclo e il riuso alla base di un’economia circolare. Ma guardare al futuro significa ripensare la progettazione e la produzione in funzione anche di una nuova socialità basata sulla condivisione, la responsabilità e il rispetto per le generazioni future. L’incontro è visibile qui, su italiana, e sul canale YouTube dell’Istituto.

Tra i media partner locali dell’esposizione: Designblok – Prague International Design Festival, Design Mag e Artalk.

Maggiori informazioni su iicpraga.esteri.it

Video

Italian Design Day 2021: 3EcoDesign: Ridurre, Riciclare, Riutilizzare

Testimonial del design italiano a Praga è l’Architetto Silvana Annicchiarico, curatrice della mostra 3EcoDesign: Ridurre, Riciclare, Riutilizzare, attualmente allestita nella Cappella barocca dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga. Nel video, dopo il saluto dell’Ambasciatore d’Italia in Repubblica Ceca Francesco Saverio Nisio, l’Arch. Silvana Annicchiarico, in conversazione con la Presidente di DesignBlok Jana Zielinski, illustra la genesi della mostra, le prospettive del design sostenibile in Italia e i tratti più peculiari del design italiano.

Mostra EcoDesign: 3R Ridurre, Riciclare, Riutilizzare

Presentazione della mostra

Per saperne di più...

Ti potrebbe interessare anche...

Naviga tra gli articoli