Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Intestazione navigazione sito

"Ouatann", Chiara Montenero omaggia in pittura il romanzo di Azza Filali
Portale Della Lingua Italiana

“Ouatann”, Chiara Montenero omaggia in pittura il romanzo di Azza Filali

Categorie: Cultura e creatività -Arti Visive
Due donne protagoniste di un evento che unisce arte e letteratura.
Chiara Montenero Ouatann
Chiara Montenero Ouatann

Traggono ispirazione dal romanzo “Ouatann. Ombre sul mare” della tunisina Azza Filali, le ventiquattro tele di Chiara Montenero, in esposizione dall’1 al 30 ottobre, all’Espace Art Sadika, a Gammarth.

La mostra, a cura di Irene Niosi e realizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi, mette in evidenza il percorso artistico di Chiara Montenero,  poetessa e scrittrice eclettica, approdata alle arti visive con una tecnica originale divenuta subito sua riconoscibile cifra stilistica. 

Chiara Montenero cattura frasi del libro, le assembla e le assegna dentro uno spazio dove regnano in ordine o in disordine, il segno è l’impasto del colore ma anche della sua stratificazione o della sua sottrazione, la materia o l’assenza di essa, in un’esperienza unica e irripetibile, un confronto dialettico senza conflitto, dove non esiste né la supremazia della parola, né quella della tela. È questa un’esperienza che nasce nell’ambito, o meglio, nello spirito dell’arte multimediale. – Irene Niosi

Maggiori informazioni su iictunisi.esteri.it.

Ti potrebbe interessare anche...

Naviga tra gli articoli