Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Intestazione navigazione sito

Mappa eventi

Missione italiana a Neapolis - Nabeul (Tunisia)
Portale Della Lingua Italiana

Missione italiana a Neapolis – Nabeul (Tunisia)

“Neapolis Africae”.

Università degli Studi di Sassari, P.zza Università 21, 07100, Sassari (SS), Italia.

Il progetto Neapolis Africae è iniziato nel 2010 ad opera dell’Università di Sassari. La ricerca è condotta in collaborazione con l’Institut National du Patrimoine de Tunisie e con la partecipazione di professori e studenti italiani, maghrebini e di altri paesi. Il progetto prevede lo studio del sito della colonia romana di Iulia Neapolis sita a 2 km dall’odierna Nabeul. La colonia, voluta da Giulio Cesare nel 45 a.C., è stata preceduta da insediamenti databili a partire dall’VIII sec. a.C. e legati a diverse popolazioni (Libii, Fenici, Cartaginesi). Il sito si trova sulla costa meridionale del capo Bon e risulta parzialmente sommerso. La ricerca prevede lo studio topografico dell’abitato, compresa la parte sommersa, la realizzazione di una ricostruzione in 3D dello stesso e la creazione del relativo sito web.

 

Naviga tra gli articoli